Contrazioni


Contrazioni



Opere umane deteriorate dal tempo, spazi architettonici costruiti per necessità di diversa natura e d’impiego: abitazioni rurali e nobili, fabbriche, costruzioni militari, teatri, ospedali,… i luoghi prescelti presentano le tracce del tempo e dell’uomo. Durante i sopralluoghi cerco di ipotizzare la qualità e la direzione del flusso luminoso filtrato, come si trattasse di attuare una benefica cromoterapia. Al momento dello scatto l'iter di ripresa talvolta subisce variazioni imprevedibili: infatti questo genere di riprese prevede il distacco dalla fotocamera. La somma delle azioni luminose, compiute attraverso un lungo arco temporale, produce un risultato effettivo peculiare al medium fotografico, che registra il tempo anche per accumulazione. Intendo queste fotografie come registrazioni di una serie di azioni, come piccole scenografie teatrali, come cortocircuiti provocati dalle contaminazioni tra natura e artificio che caratterizzano questo progetto.

Anno: 2011
Foto totali n°: 120
Formato cm: Vari
Edizione: 1 di 3
Stampa: getto inchiostro
Supporto: carta cotone
Note: