Hospitalia


Hospitalia



Il progetto fotografico “Hospitalia” è la ricerca in progress che Elena Franco sta conducendo dal 2012 sulle architetture ospedaliere europee, ricerca indipendente e personale che ha saputo, però, stimolare una messa in rete a livello internazionale e puntuali progetti di valorizzazione. Dopo aver indagato gli antichi ospedali in Europa, per evidenziarne l’importanza quali imponenti monumenti “sociali” e simbolici, per informare circa il patrimonio documentale, artistico e di sapere che conservano e aver fornito nuove chiavi di lettura per il loro riuso, l’autrice ha voluto anche evidenziare il profondo legame che unisce gli ospedali, dal Medioevo al XX secolo, al territorio. Partendo dalle carte, dalle mappe e dai documenti d’archivio (che sono stati fotografati) questo ulteriore viaggio fotografico mostra il rapporto degli ospedali con la terra. Fonte di cibo e di ricavi per la sussistenza delle strutture ospedaliere, il territorio europeo è stato per secoli plasmato dalle politiche agrarie ed economiche degli ospedali che lo hanno gestito, migliorato e pianificato sino al XX secolo almeno, quando è iniziata la dismissione di molti fra i beni territoriali nosocomiali ma anche la dismissione degli stessi edifici ospedalieri, difficili da adattare a nuovi bisogni e funzionalità. Ricercando luoghi, toponimi e analogie nel paesaggio contemporaneo, il suo lavoro non vuole essere una semplice lettura nostalgica dei tempi che furono o la documentazione del mutamento del paesaggio

Anno: 2014
Foto totali n°: 10
Formato cm: 75x50
Edizione: 1 di 7 +2ap
Stampa: getto inchiostro
Supporto: carta cotone
Note: