L’acqua del lago e la sua metamorfosi


L’acqua del lago e la sua metamorfosi



Dall’idea al progetto: fotografare L’ACQUA DEL LAGO, con la sua forma di cuore visto dall’alto e con i suoi colori a livello di sponda;stampare le foto emblematiche in formato medio-grande;realizzare una brochure rappresentativa con presentazione del fotografo Claudio Marcozzi; riprodurre una immagine su tessuto pregiato (scialle in lana e seta, realizzato dalla ditta DeRosa di Cantù); elaborare un gioiello simbolico della forma del lago (in collaborazione con artigiani orafi Alessia Fatone di Pescara e Armando Di Rienzo di Scanno). Due composizioni fotografiche dell’acqua del lago, una con i colori estivi e una con i colori invernali, insieme allo scialle e al gioiello, costituiscono le METAMORFOSI DEL LAGO e sono entrate a far parte de LE MERAVIGLIE D’ABRUZZO.

Anno: 2017
Foto totali n°: 10
Formato cm: 80x50
Edizione: 1 di 3
Stampa: altro procedimento
Supporto: altro supporto
Note:

film adesivo laminato stampato in digitale su latex e applicato su metacrilato (plexiglas)