Portrait of light


Portrait of light



“Portrait of light”, scatti fotografici con i quali mi rivolgo e rivolgo una domanda: è l'uomo sempre più un burattino in mano a grandi burattinai che lo condizionano e lo influenzano tanto da assomigliare sempre più ad un manichino o sono i manichini, nuovi strumenti di persuasione, che influenzano sempre più gli uomini? Metto in evidenza come ormai la società sia influenzata e condizionata dai media tanto da trasformare le persone in inconsapevoli automi uniformati e tanto globalizzati che non si percepisce più la differenza tra un uomo, un modello e un manichino. Con il movimento e la dinamicità della luce ne faccio esplodere l'identità per risvegliare le coscienze degli uomini. Applico una fotografia creativa e rivoluzionaria, che si evolve dal 2009, per raccontare attraverso l’arte la condizione umana attuale fatta di maschere che dovrebbero cadere, di energia che dovrebbe uscire, di una conclusiva e ineluttabile esplosione volta al risveglio interiore dell’uomo e alla sua rinascita. Gli scatti non sono elaborati in post produzione.

Anno: 2010
Foto totali n°: 70
Formato cm: vari
Edizione: unica
Stampa: getto inchiostro
Supporto: carta cotone
Note: