Quando sorgono le Pleiadi


Quando sorgono le Pleiadi



Sin dagli albori della nostra civiltà, è esistita una forte connessione simbolica e simbiotica tra la materia e il credo religioso e spirituale, rappresentando un elemento fondante dell’umanità. La pietra è divenuta simbolo di eternità e contesto per rituali in cui gli uomini hanno intrapreso un percorso di connessione e comprensione del mondo e dell’ignoto.
Quando sorgono le Pleiadi è un connubio fra installazione, performance e Fotografia, ma prima di tutto una riscoperta di antichi rituali, in cui ho voluto portare in dono l’elemento luminoso in un paesaggio ancestrale. Una serie di immagini nata da una necessità di solitudine, meditazione e silenzio. La suggestione dell’immagine suggerisce la presenza di misteriose entità abbaglianti, che danno vita ai megaliti, avvolti nelle tenebre. Un mondo sospeso tra realtà e finzione, tra rito e devozione, tra documento e poesia, che mi ha spinto ad addentrarmi in un paesaggio concettuale e immergermi in una pace ultra terrena, facendo di questa serie una ascesa onirica alla ritualità artistica.

EN

Since the dawn of our civilization, there has been a strong symbolic and symbiotic connection between matter and religious and spiritual beliefs, which represents a fundamental element of humanity. The stone has become a symbol of eternity and context for rituals in which men have embarked on a path of connection and understanding of the world and the unknown. "When the Pleiades arise" is a combination of installation, performance and photography, but first of all a rediscovery of ancient rituals, in which I wanted to bring the luminaire as a gift in an ancestral landscape. A series of images born from a need for solitude, meditation, and silence. The suggestion of the image suggests the presence of mysterious dazzling entities, which give life to the megaliths, wrapped in darkness. A world suspended between reality and fiction, between ritual and devotion, between document and poetry, which I wrote and added in a conceptual landscape and immerse myself in an ultra-earthly rhythm, making this series a dreamlike ascent to artistic rituality. 

Anno: 2018
Foto totali n°: 18
Formato cm: vari
Edizione: varie
Stampa: lambda
Supporto: carta fotografica
Note: