Senzatetto


Senzatetto



Il piano operativo consiste nel raggruppare le fotografie in serie narrative che hanno temi precisi e che intendono sfuggire all'effimero per iscrivere le stesse in un contesto non solo documentario ma artistico, non solo artistico ma sociale. L'interesse è rivolto a un aspetto della realtà urbana di chi vive ai margini della società attraverso una ricerca figurativa che trae ispirazione da immagini rubate al quotidiano, in pieno tessuto urbano delle grandi città e successivamente elaborate per amplificare il campo dell'immaginazione , moltiplicando i significati e i valori finali. In queste fotografie la figura del senzatetto è connessa con altri elementi per meglio mettere in luce le contraddizioni del mondo contemporaneo: indifferenza, egoismo, superficialità, marginalità...

EN

The operational plan consists in grouping the photographs into narrative series that have specific themes and that intend to escape the ephemeral to inscribe them in a context that is not only documentary but artistic, not only artistic but social. The interest is aimed at an aspect of the urban reality of those who live on the margins of society through a figurative research that draws inspiration from images stolen from everyday life, in the full urban fabric of large cities and subsequently processed to amplify the field of imagination, multiplying the meanings and final values. In these photographs the figure of the homeless is connected with other elements to better highlight the contradictions of the contemporary world: indifference, selfishness, superficiality, marginality ...

Anno: 2014
Foto totali n°: 10
Formato cm: 20x30
Edizione: unica
Stampa: getto inchiostro
Supporto: altro supporto
Note: