Tokyo Spring Tale


Tokyo Spring Tale



«Oh Tokyo è semplicemente così piena di vita » scrive Jun’ Ichiro Tanizaki nelle pagine finali di “Neve sottile”. Traendo vagamente inspirazione da queste pagine “Tokyo Spring Tale” esplora simbolicamente la giovinezza e la primavera in un’unica fragile, meravigliosa e breve stagione della vita. Scattata a Tokyo durante la primavera 2015 e 2016 è anche un viaggio cromatico ed emotivo in un mondo lontano e differente. Pur non essendo un lavoro documentario il progetto si propone di offrire una visione personale di una città ormai mondializzata che si sottrae alle categorizzazioni di oriente e occidente e che può mostrare nel suo periodo più iconico un volto più riservato ma ugualmente intenso. La primavera è appena accennata ma permea tutta la serie e gli elementi cromatici ne diventano cifra insieme a quelli emotivi.

Anno: 2015
Foto totali n°: 7
Formato cm: vari
Edizione: 1 di 10
Stampa: getto inchiostro
Supporto: carta fotografica
Note: