Angela Di Finizio

Napoli, 1965


Angela Di Finizio (Napoli, 1965) lavora con la fotografia quale raffinato strumento di esplorazione della realtà. 

La sua narrativa trae ispirazione dall’arte e dal mondo cinematografico ma si concentra in particolare sull'interazione creativa di testo e immagine. Esplorando un ampio ventaglio di soggetti in cui indaga presentimenti di umanità incluso l’astratto e l’inanimato gli elementi cromatici rinforzano l'estetica creando una personale geografia di luoghi e figure.

I suoi lavori sono stati esposti a Tokyo, Roma, Londra, Basilea, New York, L'Avana, Zurigo, Miami e hanno ottenuto menzioni di onore da International Color Awards, FAPA Fine Art Photography Award , IPA Int’l Photo Award, 3PX Prix de la Photographie Paris, Tifa Tokyo International Foto Award e pubblicati in riviste di arte e fotografia.

Angela è impegnata nel  progetto di lungo periodo "Watermark" a Venezia e in altre serie in giro per il mondo.


Non disponibile