Carla Marinelli

Bollate (MI), 1969


Sono nata in ottobre da una madre esigente ed un padre d’oro.
Le passioni che hanno arricchito la mia vita sono state, da piccola e adolescente, oltre allo studio, il pianoforte, il disegno e la fotografia, questa senza conoscenze e strumenti particolarmente sofisticati.
Alcuni anni fa mi sono iscritta ad un corso di fotografia a Milano ed è stato di nuovo amore.
Ho iniziato a portare la mia prima reflex Nikon digitale, acquistata nel 2013, in giro per il pianeta con me. Da allora, per me, visitare il mondo significa rubarne le meraviglie attraverso un mirino.
Nel frattempo, ho ricevuto qualche riconoscimento, oltre 20 foto pubblicate da NatGeo Italia, NatGeo YourShot USA, Touring Magazine, varie foto premiate o in finale di importanti concorsi internazionali, 1 foto selezionata da Giovanni Gastel per il challenge #mypostcardfromitaly, 1 foto Merit Medal recipient nell’ottava edizione del concorso HIPA, ‘Hope’ 2018-2019.
E il mio sito carlamarinelli.it è il mio strumento di condivisione dei miei momenti più belli legati alla fotografia.


Nome d’arte: hypershots
Non disponibile