Gianluca De Simone

Roma, 1974


Nato a Roma nel 1974, dopo una laurea in Sociologia e una specializzazione in Comunicazione Multimediale, si trasferisce in Australia nel 2006, dove studia Cinema alla International Film School Sydney. Lavora per alcuni anni nel Dipartimento Fotografia in produzioni cinematografiche e televisive, ma negli ultimi anni la sua attività si sposta prevalentemente sulla street photography e sul documentario fotografico. A Marzo 2014 torna in Italia per lavorare al reportage sull'ex-manicomio Santa Maria della Pietà intitolato “Passato Prossimo”, che riceve il Patrocinio del Ministero Dei Beni Culturali e viene selezionato per il Festival Internazionale di Fotografia di Roma e il Naked City Festival 2015. Un suo portfolio viene scelto per un'esposizione a Cracovia nell'ambito del concorso Urban 2014 e viene selezionato dagli editors del sito Lens Culture. Nel 2015 viene selezionato per il tour europeo della mostra Urban 2015 (Trieste, Polonia, Ungheria, Slovenia). Una sua opera viene inclusa nella mostra “Dal Pop al Neo-Pop” accanto a lavori di maestri del Novecento come Mario Schifano, Jean-Michel Basquiat, Keith Haring e Marco Lodola. Collabora abitualmente con PhotoVogue e alcune sue foto sono state esibite alla Saatchi Gallery di Londra.


Non disponibile