Irene Tomio

Torre Annunziata (NA), 1981


Nata il 12 marzo con mezzo sangue campano e mezzo trentino, mi sono trasferita a Roma prima per studio e poi per lavoro. Laureata in Storia del Teatro con un master in management del cinema, sono responsabile comunicazione e sviluppo materiali creativi per una società di distribuzione e produzione cinematografica.
Sono da sempre attratta dalle forme di espressione artistica, che ho coltivato in maniera più o meno continuativa nella mia vita, mossa dal bisogno di raccontarmi agli altri e in primis a me stessa.
L’arte come indagine ed affermazione del sé, in tutta la sua complessità di forza e fragilità insieme.
Attraverso la fotografia assolvo sia a questo bisogno attraverso l’autoritratto che anche ad un altro bisogno, quello di osservatore del mondo impegnato a cogliere e fissarne il bello soggettivo, ossessionata come sono dalla paura di perdere memoria e ricordi.


Non disponibile