Pasquale Sanseverino

Torre del Greco (NA), 1972


Studia fotografia presso la NIGMAFOTOGRAFI di Napoli con il Maestro Sergio De Benedittis. L’incontro con il prestigioso fotografo napoletano lo inizia ad un viaggio straordinario alla ricerca di un senso profondo a tutto ciò che ci circonda. In occasione di un workshop a Roma, con il maestro Franco Fontana, che rappresenta un’altro tassello importante alla formazione professionale di Pasquale, accentuando la sua necessità di trasmettere ciò che và oltre lo sguardo. “VEDERE” oltre il solo guardare. Si specializza nella ricerca materica e intimistica dell’immagine attraverso la pellicola e l’utilizzo di fotocamere completamente manuali, i cui gesti e attese, fanno parte stessa della visione. La FOTOGRAFIA non è più mero mezzo di descrizione aneddotica, ma è mettere in discussione il tempo, la vita e la morte, il bianco e nero alla ricerca dell'illuminazione impossibile. “Voglio fotografare ciò che anch’io non riesco a comprendere: cio’ che capisco posso tranquillamente tralasciarlo. All’interno di una sola immagine coesistono diverse realtà. Questa e’ la magia della fotografia” (Daido Moriyama) Nel 2013 nasce .1 (Phos)(graphis) Studio fotografico e Spazio espositivo, Laboratorio di sperimentazione, ricerca artistica e formazione professionale, con l’obiettivo di diffondere la cultura fotografica e imparare a vedere attraverso la luce ciò che è oltre quello che guardiamo. .1 è il principio, il punto di partenza. .1 è la premessa ad una nuova avventura, un viaggio che inizia da unastrada costellata di appunti e riflessioni con l’ambizione di ampliare la percezione degli spazi e delle linee che la luce disegna nella lavagna della nostra mente.


Non disponibile