Walter Turcato

Rho (MI), 1957


Walter Turcato nasce e risiede a Rho (Mi), fotografa dal 1976 esprimendosi attivamente in una ricerca personale, alimentata da una naturale curiosità visiva e una osservazione rigorosa in fase di ripresa, concretizzate da appropriate tecniche e interventi di post produzione e montaggio narrativo, favorite da competenze sviluppate in campo grafico e audiovisivo.

Autodidatta, trova nel pensiero e nelle immagini del fotografo austriaco Ernst Haas (1921-1986) il naturale punto di partenza per approfondire e rielaborare la propria poetica visiva.

Ha sperimentato nel periodo 76-97 le tecniche analogiche di camera oscura.
Dal 1998 opera in digitale, utilizzando una fotocamera a telemetro, in modalità di ripresa più consoni alla riflessione e alla meditazione. Cura personalmente tutte le fasi di post produzione e stampa.

Dal 2017 ha integrato la sua ricerca con il progetto “©Photocellule”, proponendo una “tridimensionalità” della fotografia (stampa digitale diretta su tavole di legno, scomposte e ricomposte con diverse tecniche).

È associato AFIP (Associazione Fotografi Professionisti), FIAP (Fédération Internationale de l’Art Photographique), FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche). In quest’ultima è attivo nel DiCult – Dipartimento Cultura, nel DiAF – Dipartimento Audiovisivi e nel DiD – Dipartimento Didattica, ed è nominato Docente nel 2015, Tutor Fotografico nel 2017 e Lettore di Portfolio accreditato nel 2019.


Non disponibile