“Open studio”, doppia personale