Mostre

Seguendo i principi che lo ispirano, il Fondo Malerba per la Fotografia organizza un calendario di mostre in Italia e all'estero per dare visibilità ad autori emergenti e non. Alcune di queste manifestazioni sono diventate dei format ormai collaudati che ogni anno registrano un notevole successo di pubblico, come nel caso di Visuali Italiane a Tokyo e di Miradas Compartidas a L'Avana. Tutti gli eventi sono realizzati in collaborazione con prestigiose istituzioni italiane e straniere che ne testimoniano la rilevanza culturale.

La partecipazione alle mostre è aperta a tutti mediante le call nazionali che periodicamente vengono pubblicate, ma agli autori i cui progetti fotografici sono inseriti all’interno dell’Archivio FMF è attribuito un titolo preferenziale.

Ogni evento è realizzato con la formula della compartecipazione alle spese organizzative che vengono distribuite equamente tra i partecipanti. In caso di selezione ogni partecipante contribuisce alle spese sostenute dagli organizzatori che comprende le spese d’allestimento e disallestimento, il noleggio attrezzature, la stampa del materiale promozionale, la stampa del catalogo, la comunicazione dell’evento, le spese per le spedizioni e il compenso per i curatori.