Progetto

L'ArchivioFMF è stato istituito nel 2015 in occasione della prima
edizione dell'International Photo Project a Milano
che ha ospitato autori Italiani, Giapponesi e Sudcoreani.

 

FILOSOFIA

Tra i tanti impegni istituzionali il Fondo Malerba per la Fotografia ha dato ideato un progetto di carattere divulgativo nazionale per la valorizzazione della produzione fotografica contemporanea italiana. Lo scopo è quello di realizzare un archivio digitale all’interno del quale conservare le immagini di tutto quanto prodotto, rendendolo disponibile in rete agli operatori del settore e al pubblico di appassionati.

Ambito fondamentale dell’intervento è tutta la fotografia emergente realizzata dai fotografi italiani in modo progettuale dal primo gennaio 2001 in poi, in Italia o all’estero, anche se inedita o non inserita all’interno del sistema artistico ufficiale. La raccolta è uno strumento efficace per testimoniare le diverse e numerose tendenze artistiche che si sono sviluppate e continueranno a farlo nella fotografia italiana del ventunesimo secolo.

Uno strumento utilizzato anche per promuovere e valorizzare gli artisti e il loro personale percorso progettuale, inserendoli in un contesto di grande visibilità mediatica, ma soprattutto fertile di stimoli nuovi e contrapposti.

L’idoneità di un progetto fotografico all’inserimento nell’Archivio FMF è valutata dalla commissione interna al Fondo Malerba, formata da esperti del panorama fotografico italiano, che ne analizza la riconoscibilità quale progetto e lo annovera tra le produzioni artistiche da archiviare.

Conservando i progetti degli autori se ne evidenziano, anche, l’evoluzione personale e la coerenza stilistica, dando modo al pubblico di valutare il grado di maturità artistica raggiunta da ognuno. Un eccellente osservatorio nazionale che monitora le diverse poetiche della fotografia di ricerca non ancora inserita nel circuito delle gallerie.

Critici, curatori, galleristi, collezionisti e istituzioni visitano costantemente l’Archivio FMF alla scoperta delle opere più originali, del progetto più evoluto o semplicemente per interpretare le tendenze più diffuse del momento, con le quali realizzare un evento espositivo.

Agli autori presenti nell’Archivio FMF è riservato un accesso privilegiato per aderire agli eventi organizzati dal Fondo Malerba. Seminari, letture portfolio, corsi d’aggiornamento e un fitto calendario di mostre internazionali alle quali possono partecipare, previa selezione dei curatori, contribuendo con una quota a copertura parziale delle spese organizzative.

Essere all’interno dell’Archivio FMF significa far parte attivamente di un progetto prestigioso, oltre che rilevante, per la fotografia italiana, destinato negli anni a diventare il punto di partenza delle nuove promesse.

 

Partecipare è semplice!
Crea il tuo account, inserisci il tuo progetto e
attendi l'esito della selezione.

 

REGOLAMENTO

Art. 1 – Finalità
Lo scopo dell’Archivio FMF è quello di conservare le immagini digitali di tutto quanto ideato e realizzato in ambito artistico nel panorama fotografico nazionale, rendendolo disponibile in rete agli operatori del settore e al pubblico di appassionati.

Art. 2 – Destinatari
La selezione è rivolta a tutti i fotografi italiani maggiorenni che vogliono contribuire allo sviluppo dell’Archivio FMF.

Art. 3 – Oggetto
Oggetto della selezione sono tutti i progetti fotografici, composti da ALMENO 5 fotografie, realizzati dal primo gennaio 2001 fino ad oggi, in Italia o all’estero. Non è necessario che il progetto sia stato già stampato e non importa si tratti di inedito o già divulgato. Il progetto DEVE essere realizzato da un solo autore. NON saranno accettati progetti a quattro o più mani e contenenti MENO di 5 fotografie. Non ci sono limiti al numero di progetti che ogni autore può presentare.

Art.4 – Quota di adesione
La quota di adesione, a parziale copertura delle spese organizzative, è di 20,00 euro per ogni progetto presentato, da versare mediante bonifico e senza addebito di tasse o commissioni bancarie sul conto corrente intestato a:
Fondo Malerba per la Fotografia, IBAN IT 36 M 02008 01664 000105724884, Unicredit.
Nella causale si dovrà specificare il nome del fotografo e il titolo del progetto. Ogni fotografo è tenuto a conservare la ricevuta del bonifico fino a quando gli sarà comunicato l’esito della selezione. La quota di partecipazione NON è rimborsabile, anche in caso di progetto non accettato.

Art. 5 – Documentazione richiesta
Per ogni progetto inserito è necessario presentare, oltre alla ricevuta del bonifico effettuato, minimo 5 e massimo 10 fotografie (anche se il progetto ne contempla un numero superiore) in formato jpg, senza firme o crediti.

Art. 6 – Informazioni richieste
Per ogni inserimento è obbligatorio compilare tutti campi relativi al profilo e al progetto, mentre per il curriculum la compilazione è facoltativa. I testi saranno solo in lingua italiana, NON è consentito inserire Bio, descrizione progetto o altro in qualsiasi lingua straniera. La biografia dell'autore deve essere redatta in stile NARRATIVO che descriva, dove possibile, la sua esperienza e la sua poetica. NON è ammessa una biografia composta da elenco puntato o simile. Negli appositi campi si può inserire il collegamento al sito e/o alla pagina social dell'autore. NON è consentito inserire qualsiasi altro genere di riferimento o contatto. I nuovi iscritti possono compilare il profilo solo dopo l'inserimento del primo progetto.

Art. 7 – Selezione
La selezione dei progetti fotografici ritenuti idonei all’inserimento nell’Archivio FMF è affidata al Fondo Malerba per la Fotografia che, mediante una commissione interna le cui decisioni sono inappellabili e insindacabili, valuterà quali saranno i progetti che ne hanno titolo. I nomi degli autori selezionati saranno resi noti mediante messaggio di notifica inviato all’indirizzo mail indicato in fase di compilazione dei dati. Una volta ottenuta l’approvazione, profilo e progetto compariranno all’interno dell’Archivio FMF. La tempistica per l'esito della selezione può variare da un minimo di 10 ad un massimo di 15 giorni lavorativi.

Art. 8 – Diritto d’autore
Il Fondo Malerba per la Fotografia riconosce che ogni autore selezionato mantiene la piena titolarità dei diritti d’autore sulle proprie opere.

Art. 9 – Responsabilità
Il selezionato dichiara:
– di essere l’autore, nonché il titolare dei diritti legali totali ed esclusivi delle fotografie inviate;
– che le sue fotografie non ledono i diritti di terzi, secondo quanto espresso dalla Legge 633/1941 e successive modifiche e non presentano contenuti a carattere diffamatorio;
– che tutte le informazioni fornite all’interno del suo profilo e nella descrizione del progetto corrispondono al vero;
– di aver letto e quindi di accettare integralmente tutti gli articoli del presente regolamento relativo alla selezione per l’Archivio FMF;
– di autorizzare a titolo gratuito il Fondo Malerba per la Fotografia a riprodurre le fotografie da lui inviate ai fini della pubblicazione sul sito archiviofmf.it e sul sito fondomalerba.org, della realizzazione di tutto il materiale editoriale, della realizzazione del materiale promozionale e di tutte le altre forme di comunicazione e attività dell’organizzatore relative solo ed esclusivamente all’Archivio FMF o mostre collegate.
L'autore selezionato si impegna a non modificare, non sostituire, non eliminare le foto relative ad ogni progetto, pena l'esclusione immediata e senza preavviso del progetto dall'Archivio FMF. Sono, invece, ammesse le modifiche di aggiornamento relative alla biografia, al curriculum e le modifiche migliorative relative alla descrizione del progetto.
Ogni autore è responsabile legalmente e penalmente dei testi pubblicati sul suo profilo e libera Fondo Malerba per la Fotografia da qualsiasi genere di responsabilità derivante da oscenità, offese a terzi e qualsiasi genere di comportamento illegale. Qualora riscontrasse contenuti equivoci Fondo Malerba per la Fotografia si riserva il diritto di cancellare senza preavviso e a sua completa discrezione il profilo o il progetto dell'autore responsabile.

Art. 10 – Osservanza delle normative vigenti
Qualora il contenuto delle immagini inviate risulti lesivo dei diritti umani, sia adulti che minori, o di animali e in violazione alle vigenti norme di legge, la direzione del Fondo Malerba per la Fotografia provvederà a inoltrare immediata denuncia alle autorità competenti di pubblica sicurezza.

Art. 11 – Cancellazione dall’archivio
L’autore può in qualsiasi momento rinunciare ad essere presente all’interno dell’Archivio FMF mediante raccomandata AR da indirizzare a Fondo Malerba per la Fotografia via Monte Rosa, 21 – 20149 Milano. Il tempo necessario per l’eliminazione dei files dall’archivio è di 15 giorni lavorativi dalla data di ricezione della raccomandata. A sua volta il Fondo Malerba per la Fotografia, senza alcuna comunicazione all'interessato, può decidere di eliminare dall'archivio il profilo dell'autore e tutti i relativi progetti qualora riscontrasse l'inattività del profilo relativamente all'inserimento di nuovi progetti per più di 12 mesi dalla data d'inserimento dell'ultimo progetto.

Art. 12 – Richiesta informazioni
La segreteria dell'Archivio FMF è a disposizione dei partecipanti per qualsiasi ulteriore informazione all’indirizzo email: archivio@fondomalerba.org

Art. 13 – Consenso al trattamento dati e all'utilizzo di cookie
Ogni partecipante autorizza espressamente il trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi della legge 675/96 e successive modifiche D.lgs. 196/2003. Inoltre navigando e utilizzando il sito archiviofmf.it acconsente all’utilizzo di cookie in conformità a quanto stabilito dal Garante per la protezione dei dati personali nel provvedimento 229 dell’8 maggio 2014.

 

Per creare il tuo account
vai alla sezione iscrizione.

Gli autori presenti in archivio, prima del 2018
possono contattare la segreteria
per ricevere le credenziali d'accesso.

Il tuo profilo sarà pubblicato
solo se hai inserito almeno un progetto.